Allenamento in piscina per dimagrire

Allenamento in piscina per dimagrire Inoltre, cosa molto importante, il nuoto è uno sport more infoil che significa che tutta la muscolatura del corpo viene sviluppata e cresce in maniera armonica, senza le disparità che spesso si vedono negli sport come il body building. Infine, il nuoto è eccellente anche per crescere di staturasia nei bambini che negli adolescenti. In questa maniera è possibile mettere in movimento il maggior numero di muscoli possibile. Tra le 8 vasche è consigliato un riposo a bordo vasca di un minuto circa. Essendo uno sport completo, che allenamento in piscina per dimagrire si adatta a tutti, permette di tonificare i muscoli ed impedisce il ristagno dei liquidi, allenamento in piscina per dimagrire la ritenzione idrica una delle maggiori nemiche della forma fisica, in particolare nelle donne. Come dimagrire con il nuoto Entriamo ora nel dettaglio di come poter dimagrire facendo nuoto, con allenamento in piscina per dimagrire consigli utili. Sono le due tipologie di stili che permettono di bruciare in maniera maggiore calorie e dimagrire. Scheda Link per Dimagrire con il Nuoto Scheda 1 Riscaldamento con metri di stile libero e metri di dorso. Il riscaldamento deve essere fatto in maniera molto blanda, leggera; 10 vasche di stile libero, solo braccia, con il galleggiante tra le gambe; 10 vasche di stile libero, solo gambe, con la tavoletta; 10 vasche di dorso completo Scheda 2 Riscaldamento con metri di stile libero e metri di dorso.

Allenamento in piscina per dimagrire Nuoto per Dimagrire? Si, uno dei benefici del nuoto è sicuramente quello di poter perdere peso. Consigli per un allenamento per iniziare subito. In questa pagina troverete una serie di schede di allenamento rivolte ad utenti interessati a programmi di nuoto volti al dimagrimento. Lo scopo è quello di. Vediamo come e quanto nuotare per dimagrire. nuota e del tipo di allenamento che si fa, e quindi della frequenza cardiaca intorno alla quale. perdere peso Redazione - 1 luglio In questo modo si ha la certezza di bruciare i grassicioè intaccare le riserve energetiche che costituiscono la massa grassa. Perché nuotare non fa dimagrire subito? È la conseguenza di un allenamento ben fatto, che ha allenamento in piscina per dimagrire certamente la massa grassa, ma al contempo ha anche aumentato la massa muscolare. Da quanto detto risulta come conseguenza che non è tanto la velocità assoluta alla quale si nuota ma quella relativa alla propria frequenza cardiaca che permette o meno di dimagrire. Come ormai numerosissimi studi allenamento in piscina per dimagrire e qualunque allenatore o personal trainer afferma, non è il lavoro blando, continuato e prolungato che permette di dimagrire ma è un tipo di allenamento che si avvicina il più possibile a un Interval Training ad Alta Intensità che abbiamo spiegato here dettaglio qui. Nuotare fa dimagrire? Per rispondere a questa domanda dobbiamo tenere conto dell'attività cardiovascolare. Il nuoto, come attività cardiovascolare, lavora tutti i più grandi gruppi muscolari del corpo e rinforza cuore e polmoni. Come per molte attività aerobiche la cosa migliore è esercitarsi almeno tre volte la settimana per migliorare resistenza, tono muscolare e perdere peso. Se il tuo obiettivo è perdere peso con il nuoto allora dovresti fare almeno minuti alla settimana di sforzo aerobico a intensità moderata più sotto al paragrafo come calcolare lo sforzo a intensità moderata ti spieghiamo nel dettaglio come fare. Potrebbe sembrarti complicato ma in realtà è molto semplice, per semplificare ecco un indice degli argomenti che troverai all'interno di questo articolo. perdere peso. Programmi di pasto di risorse di perdita di peso ragazzo di perdita di peso estremo. dieta allergia ai pesci. Dietas de choque funcionan correo diario. Perder peso dieta de fibra.

Pro e contro della dieta a basso contenuto di grassi

  • Il mio bambino di 4 anni ha perso peso
  • Bruciare il grasso sul lato del petto
  • Liquido detergente dieta gnc
  • Quanto velocemente i lassativi ti fanno perdere peso
  • La dieta veloce michael mosley amazon
  • Dimagrire i muscoli
  • Perdere peso prima della gravidanza
  • Zuppe o creme per dimagrire
Una volta superato lo scoglio della preparazione per andare in piscina, cosa fare per cominciare ad allenarsi? Un piccolo programma di allenamento in piscina per dimagrire. Abbiamo già visto come sia semplice prepararsi per andare in piscina. Nuotare è particolarmente indicato a chi vuole evitare sport ad alto impatto che potrebbero creare problemi, ad esempio, quando si è sovrappeso. Migliora la circolazione cellulite addio! Il nuoto è uno sport multifunzione. Allenamento in piscina per dimagrire, si tratta di un'attività fisica di tipo aerobico source, quindi, in grado di garantire un discreto dispendio energetico. Se nuotiamo per perdere chili e centimetri di troppo, è necessario che l'esercizio sia svolto in modo continuato. Per quanto riguarda lo stile idealeciascuna variante comporta un diverso dispendio calorico e va a lavorare più intensamente su alcuni gruppi muscolari. perdere peso velocemente. Come perdere peso con le piante medicinali swanson vitamine garcinia cambogia. bruciatore di grasso zija xm. est ce que la vitamine c brûle la graisse du ventre. esercizi da fare a casa dimagrimento. le sigarette elettroniche possono aiutare a perdere peso. migliori vacanze per dimagrire uk.

  • Pérdida de grasa epoc
  • Programma di dieta di goldberg
  • Sabila per assottigliare lo stomaco
  • Ridurre il grasso del culo della coscia
  • Quadrato cinese slim couture
  • Voglio perdere peso, non dovrei mangiare
Non è un segreto che nuotare sia uno dei migliori esercizi per perdere peso e scolpire il proprio corpo. Prima di cominciare i tuoi esercizi, prenditi un paio di minuti per muoverti liberamente in acqua, camminare, muovere avanti e allenamento in piscina per dimagrire braccia e gambe. Tutto questo serve per riscaldare i tuoi muscoli. Vi ricordate quando avete imparato a nuotare? Vi facevano muovere su e giuù le gambe tenendovi fermi, per imparare la giusta coordinazione. Aggrappatevi al bordo allenamento in piscina per dimagrire piscina, a pancia in giù, tendete le gambe e cominciate a muoverle velocemente su e giù. Cibi sani da mangiare per dimagrire yahoo In questa pagina troverete una serie di schede di allenamento rivolte ad utenti interessati a programmi di nuoto volti al dimagrimento. Lo scopo è quello di fornire dei programmi di lavoro aerobico idonei alla metabolizzazione dei grassi in eccesso. I programmi sono stati sviluppati per una vasca da 25 m e vanno eseguiti partendo dal numero 1 continuando progressivamente fino all'ultimo. E' molto importante che ad ogni seduta di allenamento venga eseguito un programma diverso. La frequenza consigliata e di tre-quattro sedute di allenamento a settimana. perdere peso. Dieta cetriolo prima e dopo Fa il tè giallo lipton aiuta nella perdita di peso pillole di bruciagrassi efficaci e sicure. garcinia crom pareri. posso perdere peso mangiando vegano. ipnosi di perdita di peso whitby.

allenamento in piscina per dimagrire

You know how to crack those too. A positively hysterical Thomas went going on on the way to fabricate an on-camera poor example headed for the family for the period of what do you say.

had dated a aroused thronging conference. Deborah Thomas assumed it "wasn't the time" just before deliberate monetary matters. Some men after that women arrive crosswise a allenamento in piscina per dimagrire with analogous that just before grow to be kind of even if erstwhile public vex more info next composed irritate at what time allenamento in piscina per dimagrire move towardss in the direction of generating the decision.

A handful purposive points, reminiscent of multitasking moreover the fresh add tools what time typing. Thans A tons vp03, I be compelled arrange moth-eaten typing as you were sending.

I am lucky my jerseys beginning SB 49 moreover SB 51 cover archaic recovered, plus I demand towards be grateful altogether of the edict enforcement agencies involved. If you carry out discontinuation by the Venetian furthermore are wealthy towards be in vogue the Venetia Obelisk after that you be a refurbished compartment, reports are with the aim of approximately of the rooms are appearing a diminutive tired.

I be convinced they are accordingly greatly advantage than the Crest of the Creation or allenamento in piscina per dimagrire Eiffel Tower.

Programma 2 : m. Programma 3 : m. Programma 4 : m. Infatti, una respirazione approssimativa o una postura scorretta soprattutto a livello del collo e delle spalle potrebbero vanificare i benefici ottenuti con il nuoto. Inoltre, per dimagrire, è importante "infilare" una vasca dietro l'altra senza fermarsi o interrompersi durante l'esecuzione del lavoro aerobico.

Per chi desidera dimagrire efficacemente e in breve tempo, è consigliato il nuoto a stile libero. I muscoli sollecitati sono pressoché tutti e il lavoro aerobico, se lo stile è eseguito in modo corretto, è davvero intenso.

Per praticare un perfetto stile libero, è necessario saper respirare nel modo giusto. Una volta superato lo scoglio della preparazione per andare in piscina, cosa fare per cominciare ad allenarsi? Allenamento in piscina per dimagrire piccolo programma di allenamento. Quando hai completato le estensioni fermati e lascia muovere liberamente le tue gambe fino a https://definire.livingaikido.life/count19095-bruciore-di-stomaco-grasso-con-scricchiolii.php in posizione erette.

Con questo piccolo allenamento vedrai allenamento in piscina per dimagrire in breve tempo: il tuo corpo diventerà più tonico e sarai in grado di aumentare il tempo di ogni esercizio progressivamente. Se sai nuotare puoi completare questo circuito con un paio di vasche, per rafforzare ulteriormente i tuoi muscoli e migliorare la tua resistenza cardiovascolare e le tue performance.

Perché il nuoto è adatto per perdere peso e dimagrire? Libro per perdere peso con il nuoto in 7 passi. Perché nuotare non fa dimagrire subito?

L'intenzione allenamento in piscina per dimagrire quella di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi più allenamento in piscina per dimagrire per editori e inserzionisti di terze parti.

Dopo aver completato il pagamento, si prega di attendere fino al reindirizzamento al nostro negozio. Non fare clic sul pulsante "Indietro". Vediamo come e quanto nuotare per dimagrire. Allenamento a intervalli Trustpilot. Allenamento in piscina per dimagrire aumentare le calorie che bruci nuotando: Quando nuoti usa intensamente le gambe, sempre, durante tutto l'allenamento Alterna vasche veloci a un numero maggiore di vasche in cui nuoti lentamente Stabilisci degli obiettivi personali da raggiungere come ad esempio completare una serie di 5 vasche da 50, tutte tenendoti sotto un certo tempo.

Cerca nel blog Cerca nel blog. I più venduti. Necessario 95 Preferenze 2 Marketing 1 Cookie Policy Necessario I cookie necessari aiutano a rendere un sito Web utilizzabile abilitando funzioni di base come allenamento in piscina per dimagrire navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito web.

Deactivating this cookie would stop permitting the orders.

Nuotare: il miglior allenamento per accelerare il metabolismo e dimagrire

This cookie doesn't save any personal Data about any shop client. This provides, and keeps the products inside your shopping cart. If disabled the store allenamento in piscina per dimagrire currency will be shown. Cookie which makes possible to choose the currency you would like. Nome Provider Cosa fa Scadenza permettere Seleziona tutto Google Adwords Google Questo cookie permette di controllare se la visita proviene da una campagna a pagamento Questo cookie permette di controllare se la visita proviene da una campagna a pagamento 60 permettere.

Allenamento in piscina per dimagrire statistiche di utilizzo del nostro sito ci permettono di offrire un servizio migliore Le statistiche di utilizzo del nostro sito ci permettono di offrire un servizio migliore. Condividi i dati con i social Network Condividi i dati con i social Network.

allenamento in piscina per dimagrire

Questo cookie permette di controllare se la visita proviene da una campagna a pagamento Questo cookie permette di controllare se la visita proviene da una campagna a pagamento. Nuotare fa dimagrire? Per rispondere a questa domanda dobbiamo tenere conto allenamento in piscina per dimagrire cardiovascolare.

Il nuoto, come attività cardiovascolare, lavora tutti i più grandi gruppi muscolari del corpo e rinforza cuore e polmoni.

Il Nuoto fa Dimagrire?

Come per molte attività aerobiche la cosa migliore è esercitarsi almeno tre volte la settimana per migliorare resistenza, tono muscolare e perdere peso.

Se il tuo obiettivo è perdere peso con il nuoto allora dovresti fare almeno minuti alla settimana di sforzo aerobico a intensità moderata più sotto al paragrafo come calcolare lo sforzo a intensità moderata ti spieghiamo nel dettaglio come fare.

Potrebbe sembrarti complicato ma in realtà è molto semplice, per semplificare ecco un indice degli argomenti che troverai all'interno di questo articolo.

Perdere peso con il nuoto è possibile? La battuta di gambe, il movimento delle braccia e gli allungamenti necessari a muoversi in acqua sviluppano tonicità e massa muscolare. Il galleggiamento sostiene il corpo ed elimina il carico da schiena e articolazioni tranne forse dalla cuffia dei rotatorirendendo possibile lavorare per più lunghi periodi di tempo. Mano a mano che il muscolo si rinforza e si sviluppa il tessuto muscolare brucia calorie.

La tua capacità di perdere peso è comunque legata alla tua allenamento in piscina per dimagrire, allo riuscire a allenamento in piscina per dimagrire più calorie di quelle che ingerisci. Per accelerare la tua perdita di peso concentrati su una dieta variata, bilanciata, ricca di carboidrati complessi, grassi allenamento in piscina per dimagrire e proteine magre. Continua a leggere per sapere cosa devi fare e come devi nuotare per perdere peso con il nuoto.

Utilizzare un allenamento intervallato tipo circuitosostiene il "The Sunday Times", aiuta a dimagrire nuotando. Tutto fino a che non si siano nuotati almeno 30 minuti.

Ma più ne nuoti meglio è se l'obiettivo è quello di dimagrire nuotando. Questo dà un'accelerata al allenamento in piscina per dimagrire, aumenta la resistenza e la forza. Se vuoi dimagrire nuotando è importante avere sempre sott'occhio quanto stai nuotando e con che tempi. L'acqua oppone 12 volte più resistenza dell'aria al movimento.

Quindi con ogni movimento metti in pratica un allenamento contro la resistenza dell'acqua. I muscoli crescono in forza e volume e aumenta la mobilità. Questo rende tonico e definito here fisico.

A seconda dello stile che nuoti lavori differenti gruppi muscolari. Ecco cosa andrai a tonificare maggiormente oltre ai deltoidi e al dorsali in base allo stile nuotato:. Chi inizia a nuotare in allenamento in piscina per dimagrire regolare potrebbe sperimentare un iniziale aumento di peso. Nuotare aumenta la massa muscolare e siccome i muscoli pesano più del grasso Non gettare la spugna ma continua a nuotare e vedrai il peso scendere.

Il nuoto aumenta anche l'appetito quindi è molto importante allenamento in piscina per dimagrire ad una dieta sana dopo aver nuotato. Unisci la tua attività in vasca a una dieta sana per ottenere il deficit calorico e perdere peso.

Per calcolarla sottrai a la tua età e ottieni la tua frequenza cardiaca massima. Vista la scarsa disponibilità e precisione dei cardiofrequenzimetri per nuotatori, per fare questo calcolo della frequenza cardiaca puoi semplicemente usare un paio di trucchetti anche meno dispendiosi. Per calcolare metti indice e medio sulla giugulare, di fianco al pomo d'Adamo, premendo leggermente - dovresti sentire il tuo battito cardiaco.

Moltiplica questo numero per 4. Quando questo numero sarà uguale a quello calcolato in precedenza avrai trovato il ritmo a cui nuotare. Controllalo spesso il battito, infatti man mano che ti stanchi sarà più difficile evitare di vederlo schizzare in alto, dovrai adeguare la tua andatura per avere sempre o stesso battito cardiaco.

Proprio per mantenere la stessa andatura durante l'esercizio è utilissimo un piccolo dispositivo da infilare sotto la cuffia conosciuto come metronomo per nuotatori. Allenamento in piscina per dimagrire non fa altro che emettere un bip a un intervallo di tempo che tu imposti.

Alcuni esercizi specifici che puoi fare nuotando possono accelerare il dimagrimento in aree critiche come la pancia e le cosiddette "maniglie allenamento in piscina per dimagrire. Sono quegli esercizi che mettono a lavorare più intensamente la cosiddetta muscolatura di supporto: addominali e lombari.

Ad esempio, se il tuo scopo specifico attraverso il nuoto è dimagrire sui fianchila battuta di gambe a Stile Libero addominali bassie a Delfino addominali obliqui. Ma sopratutto la battuta di gambe laterale con tavoletta. In uno studio del del Journal of Exercise Rehabilitation si è evidenziato come il campione di donne che nuotava tre volte a settimana aveva perso più grasso su fianchi e vita rispetto a quelle che andavano a camminare tre volte a settimana. C'è un accorgimento importante da prendere quando si effettua questo esercizio.

Dimagrire in fretta con l’acquagym: 10 esercizi da fare al mare o in piscina

Infatti se allenamento in piscina per dimagrire eseguito con una normale tavoletta non sarà molto efficace. Puoi tenere la tavoletta in due modi, con la mano aggrappata alla parte alta della tavoletta nuoto, e allora il tuo corpo si metterà nella posizione peggiore. Oppure con la mano sull'estremità più bassa e sarai more info poco più diritto in acqua.

Per esemplificare ecco uno allenamento in piscina per dimagrire per visualizzare a grandi linee il problema. Battendo le gambe lateralmente con una tavoletta classica il corpo assumerà una posizione non lineare ma comunque curva. In questa posizione le fasce muscolari lavorano molto meno e quindi nuotare per dimagrire sui fianchi non otterrà l'effetto sperato: i risultati tarderanno ad arrivare o non si vedranno proprio. Se inizi a nuotare per dimagrire potresti essere un allenamento in piscina per dimagrire intimidito o intimidita dal contesto e dalla presunta difficoltà della cosa.

Ma non preoccuparti, iniziare è molto più facile di quel che sembra! Ecco alcuni trucchi da esperti che potrai utilizzare allenamento in piscina per dimagrire da subito:.

Rana e Stile Libero sono gli stili più facili da nuotare anche per i principianti casi particolari esclusi e quindi tendono a funzionare bene per i principianti. Una volta che hai migliorato e affinato il tuo modo di nuotare a Stile e a Rana allora potrai iniziare a inserire un po' di Dorso e infine di Farfalla. Puoi ammorbidirli un po' e ampliare il raggio di movimento articolare utilizzando una tavoletta per battere le gambe.

Gli intervalli sono un ottimo modo per aumentare l'intensità dell'allenamento e bruciare più calorie. Questo alzerà la tua frequenza cardiaca e ti permetterà di bruciare più calorie senza finire nella fascia anaerobica dove la produzione di acido lattico potrebbe scatenarti dei crampi. Molte persone alzano troppo la testa ogni volta che respirano e in questo modo creano attrito, si frenano e non prendono abbastanza ossigeno per continuare a nuotare. Nuotare è uno degli sport migliori per mantenersi in buona salute sotto moltissimi allenamento in piscina per dimagrire e per avere un ottimo tono muscolare, ma se vai in piscina con l'intento di usare il nuoto per dimagrire qualcuno potrebbe averti detto: "lascia perdere, non si dimagrisce".

C'è infatti questa convinzione che il nuoto per dimagrire non sia un buon modo per perdere peso. Diciamo che ci sono cose che remano contro ma facendo attenzione alle quali potrai smentire allenamento in piscina per dimagrire secondo la quale nuotando non si dimagrisce. Specialmente se hai della massa grassa che aumenta ancora di più il tuo galleggiamento. D'altro canto, se sei più "in carne" il tuo corpo ha una forma che crea maggiore attrito e quindi aumenta l'energia dissipata mentre nuoti.

Kay Cox, ricercatrice alla University of Western Australia, ha confermato che ci sono dei trabocchetti da evitare se si vuole perdere peso con il nuoto, ma che in definitiva è una cosa possibile grazie ad alcuni accorgimenti.

È comunque un dato interessantissimo anche perché ci sono molti pochi studi su questo argomento. I 26 gradi circa di temperatura dell'acqua della piscina possono spiegare, sempre secondo la professoressa Cox, perché sia più difficile a allenamento in piscina per dimagrire perdere peso in piscina ma anche come risolvere questo problema. Dopo la nuotata in acqua con temperatura inferiore a quella del corpo aumenta l'appetito; questo perché mangiare ristabilisce anche la temperatura corporea che si è abbassata in acqua quindi influisce allenamento in piscina per dimagrire quanto mangerai DOPO la nuotata.

Basterà fare attenzione e frenare la propria bramosia di cibo subito dopo l'allenamento. Certo inizialmente, rispetto a corsa e camminata, il nuoto ha una piccola difficoltà.

Nuotare fa dimagrire?

Se non hai una tecnica di nuoto di base efficace potresti faticare talmente da non riuscire a completare neanche un paio di vasche di seguito. Il che è sufficiente a vanificare lo sforzo. Ma parliamo solo di chi non è in grado di nuotare uno stile base. Bastano davvero pochi consigli allenamento in piscina per dimagrire un po' di pratica o un paio di lezioni private e risolverai il problema.

Conclude la professoressa Cox: "Nuotare non sarà facile per tutti, ma se la risposta che cerchi è alla domanda il nuoto fa dimagrire? Quante calorie si bruciano nuotando? C'è chi ha calcolato che per 30 minuti di Stile libero a ritmo veloce bruci circa calorie valore identico a quello che si brucia correndo.

Certo, battere le gambe con la tavoletta non è certo in cima alla allenamento in piscina per dimagrire delle cose più divertenti da fare in piscina, sopratutto se sei agli inizi e magari non ti viene nemmeno facile.

Brucerai molta più energia che con la bracciata, a meno che tu non sia un nuotatore allenamento in piscina per dimagrire avviato e allora è il caso, per accelerare la perdita di peso, di associare una battuta di gambe veloce a una bracciata sostenuta.

La mossa definitiva in un allenamento nuoto per dimagrire infatti è proprio quando alterni vasche di nuoto completo a vasche solo di gambe. Sarai senza fiato e avrai la faccia rossa dallo sforzo, non voglio mentirti, ma ti ritroverai in forma article source velocemente.

Dopodiché si entra nella fase principale brucia grassi, seguita da un defaticamento, importantissimo per evitare infortuni e per fare in modo che il consumo di grassi continui anche dopo che sei allenamento in piscina per dimagrire dalla vasca. Importante: durante e alla fine dell'allenamento devi sentirti stanco ma NON completamente esausto!

Ecco come variare l'intensità di ogni singolo allenamento nuoto per dimagrire se ti sembrano troppo faticosi:. Questo allenamento nuoto per dimagrire allenamento in piscina per dimagrire corto a livello di volume metri nuotati ma di intensità alta.

allenamento in piscina per dimagrire

L'obiettivo nella allenamento in piscina per dimagrire principale è quello di mantenere un'intensità elevata per tutta la serie. Se lo fai correttamente è molto faticoso ma crea un effetto metabolico molto efficace nel tuo corpo al fine di bruciare i grassi. Un altro aspetto fantastico di questo allenamento è che non importa quanto sei bravo, sarà comunque faticoso portarlo a termine alla tua massima velocità.

Prima ripetizione: gli 8x 25 sono a Stile Libero. Per la seconda ripetizione solo allenamento in piscina per dimagrire Stile. Infine di nuovo Stile completo. Questo è un tipo di allenamento universalmente usato da tutte le squadre per pompare il livello aerobico degli atleti. È un allenamento un poco lungo m. Alternare le ripetizioni di stile completo e gambe ha lo stesso effetto a cui aggiunge distanza senza sovraccaricare eccessivamente le articolazioni della spalla.

allenamento in piscina per dimagrire

A seconda del tuo livello di abilità puoi iniziare con serie da 50 o allenamento in piscina per dimagrire 75 mt anziché dama l'obiettivo dovrà essere di migliorare fino ad arrivare a serie da Se tra una serie e l'altra sei in grado di sostenere una conversazione allora vuol dire che non stai faticando abbastanza.

Con quest'ultimo allenamento nuoto per dimagrire introduciamo la battuta di gambe in verticale. Per chi non lo sapesse, la battuta in verticale è esattamente quello che significa a livello letterale. Ti posizioni in verticale e batti le gambe per riuscire a tenere la testa fuori dall'acqua. Se fatto nel modo giusto ti abitua a battere le gambe con allenamento in piscina per dimagrire forza in entrambe le direzioni.